I nostri corsi

Vieni a scoprirli con una lezione di prova gratuita.

Presso il nostro centro, offriamo diversi corsi accessibili con tutti i tipi di esperienza, consulta la nostra offerta e gli orari.

Per frequentare i corsi è necessario un certificato medico di sana e robusta costituzione in corso di validità e l’iscrizione alla nostra associazione, che prevede una quota associativa annuale.

Lunedì

16.30 – 18.00Yoga con Manuela
18.30 – 20.00Yoga con Manuela

Martedì

6.45 – 7.45Yoga con Rossella
17.00 – 18.30Yoga con Rino
19.00 – 20.30Yoga con Rino

Mercoledì

16.30 -17.45Yoga con Rossella
18.00 – 19.15Yoga con Barbara
19.30 – 20.45Yoga con Rosella

Giovedì

6.45 – 7.45Yoga con Rossella
10.00 – 11.30Yoga con Rino
17.00 – 18.30Yoga con Manuela
19.00 – 20.30Yoga con Manuela

Venerdì

18.30 – 20.00Yoga con Rino

I CORSI

Prana Yoga

Rino Siniscalchi – Barbara Platto Lorella Calore

Il fine ultimo del corso Prana Yoga o Yoga del Respiro è fare in modo che una persona raggiunga l’unità, che tutti gli opposti si annullino, ed emerga il centro. Tutta la pratica dello yoga deve puntare al raggiungimento di questo stato, non rimandando tutto a un tempo di là da venire, bensì a realizzarlo in ogni sessione di yoga, anzi, in ogni singola asana. La specificità del Prana Yoga o Yoga del Respiro è quella di interpretare asana come la creazione di una struttura nella quale circoli l’energia, sia essa del respiro, come dei fluidi propri del corpo. Si può allora permettere che ogni tipo di energia pervada una certa area corporea, solo aprendovi tutti i canali, mentre si chiudono i canali non interessati. Procedendo con questo sistema si concentra tutta l’energia in un’area, poi in un’altra, e così via, diffondendo l’energia vitale dappertutto. Il requisito indispensabile per questa operazione è l’ascolto, che sarà preciso, puntuale, un ascolto sottile, in cui ogni singola parte della psiche sia focalizzata sulle percezioni provenienti dalle parti specifiche, ed elaborate in un insieme. Questo modo di procedere è proprio di uno stato meditativo, nel senso che quando la mente è concentrata su un singolo oggetto quale che sia, non sarà distratta da altro e si può instaurare una sorta di concordia fra corpo e psiche. Tale discorso vale non solo per le posizioni semplici, prive di una difficoltà esecutiva fisica, ma anche per quelle che richiedano sforzo, fisicità. Infatti, in questo caso il problema sarà quello di mantenere la compattezza dell’insieme, evitando assolutamente di lasciarsi assorbire dalla realizzazione della posizione, rimandando a un tempo indefinito la percezione sottile del gesto.

Adatto a tutti.

Hatha Yoga

Manuela Bonò –

L’Hatha Yoga, è la disciplina che integra le polarità; quella attiva, solare (Ha), che si esprimono attrverso l’energia fisica e mentale con la pratica di asana e panayama (posizioni e lavoro con il respiro) e quella più ricettiva, lunare (Tha), che ci permette di osservare e raccogliere ciò che siamo predisponendoci all’interiorizzazione e alla meditazione.

Adatto a tutti.

Yoga Su MisuraYoga con la sedia

Rossella Villa

Il corso di Yoga su Misura è rivolto a tutti, sia a te che ti avvicini per la prima volta a questa disciplina, sia a te che invece pratichi già o hai praticato in passato e vuoi riprendere.

Non ti sono richieste capacità particolari, solo la voglia di ascoltare e fare amicizia con il tuo corpo, la tua mente ed il tuo respiro.

Lo Yoga Su Misura o Yoga delle Stagioni è un metodo che, attraverso le tecniche tradizionali abbinate ai principi dell’ayurveda, propone lezioni che si adattano alle tue caratteristiche in accordo con le variazioni energetiche stagionali.

Il corso sarà preceduto da un colloquio individuale gratuito con l’insegnante per una prima conoscenza che permetterà di proporre una pratica  “su misura” al gruppo di partecipanti.

YOGA CON L’ AUTO DELLA SEDIA

Perché dobbiamo o possiamo aver bisogno di fare yoga su una sedia invece che per terra ?

Magari stiamo facendo una riabilitazione dopo un intervento e non possiamo sederci a terra a gambe incrociate, magari abbiamo la pressione bassa e il semplice alzarci e sederci ci fa girare la testa, magari siamo un po’ in sovrappeso oppure semplicemente abbiamo “anta” anni e non riusciamo a sederci agevolmente sul pavimento e soprattutto ad alzarci!

In tutti questi casi la sedia ci da tempo, modo, agio per stare a lungo in posizioni, asana, dalla tradizione Yoga.

Senza fastidio riuscirete ad esplorare territori inavvicinabili fino a questo momento. Perché rinunciare ai tanti benefici dello Yoga?

Chiama e renditi disponibile per una lezione aperta di Yoga con l’aiuto della sedia, mercoledì ore 16,30!

Youth Yoga

Barbara Platto

Con Youth Yoga o Yoga della Giovinezza la respirazione è accompagnata da esercizi specifici per riattivare il sistema endocrino. In poche settimane ci sentiremo più vitali, più energici, più felici, in altre parole più giovani. Lo yoga ci guida in questo cammino portandoci a sperimentare attraverso il corpo stati emotivi e psicologici che sonorimasti sommersi, per realizzare una relazione tra cosciente e subcosciente che conduca non tanto ad uncambiamento momentaneo ma ad una crescita duratura. Attraverso le ghiandole endocrine regoliamo e controlliamo le diverse funzioni dell’organismo attraverso la produzione e la secrezione di ormoni riequilibrando l’energia. Gli ormoni sono sostanze chimiche che controllano e coordinano le attività in tutto l’organismo e influiscono a livelloemozionale. Il sistema endocrino è l’espressione tangibile ed esoterica dell’attività del corpo vitale e dei suoi settecentri. Quando l’energia di un chakra è attiva, anche la ghiandola endocrina e gli organi ad essaassociati svolgono al megliole loro funzioni vitali. Riattivare e risincronizzare i recettori ormonali su valori corretti se non ottimali dona un invidiabile equilibrio psicofisico. Non dimentichiamo che le ghiandole gestiscono anche il passaggio dell’energia da un chakra all’altro. Si inizierà con una breve introduzione in cui sarà spiegato il senso e il valore di questo pratica, che poggia sul respiro. La pratica inizia con Shavasana, la posizione del cadavere. Sarà un rilassamento profondo, per poi iniziare la sequenza risvegliandoci.

Donne dai 35 anni circa e Uomini dai 45 circa.

Vedi anche:

Formazione Insegnanti | Eventi

Invia un messaggio!

Per una lezione di prova gratuita, per iscriverti ad un evento o per informazioni su corsi e formazione, compila il form o contattaci al numero 351 5084268 (anche WhatsApp)

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome

Seguici per novità, contenuti ed eventi

Torna in alto